CIRO’: DEPURAZIONE,465 MILA EURO DA REGIONE

RETE FOGNARIA,INTERVENTI ANCHE IN PERIFERIE PALETTA:TUTELA AMBIENTE E QUALITÀ VITA

Tentare di portare a soluzione la problematica dei sistemi fognari e depurativi che emerge in particolar modo nei mesi estivi, significa dotare i comuni che vivono questa emergenza di un’opportunità in più per migliorare la qualità della vita, tutelare l’ambiente, garantire servizi non solo ai cittadini ma anche ai turisti, premiare gli sforzi degli amministratori che vanno nella direzione dello sviluppo durevole e sostenibile dei territori.

 È quanto dichiara il Sindaco Francesco PALETTA che, esprimendo soddisfazione per il finanziamento di 465 MILA EURO di cui il Comune di Cirò è destinatario, coglie l’occasione per ringraziare ed elogiare il Governatore Mario OLIVERIO e la giunta regionale per l’attenzione sulla questione ed in generale per l’impegno complessivo della REGIONE rispetto alla necessità di elevare la qualità sostanziale dei servizi erogati alle comunità locali e la garanzia dei diritti fondamentali dei cittadini, come quello all’acqua.

I fondi destinati alla Città del Vino e del Calendario saranno investiti nella manutenzione dell’impianto di depurazione e nel completamento della rete fognaria. Di questi interventi saranno interessate anche le periferie.

Il Primo Cittadino si complimenta anche per il metodo assunto: è grazie al lavoro di mappatura delle criticità esistenti sul territorio regionale che si è redatto il piano di interventi.

News Correlate