• Zucchero,-30%in bevande’colpo’a obesità e malattie collegate

    Una riduzione del 30% dei kilojoule, cioè del contenuto di energia, nel consumo di bevande zuccherate permetterebbe di invertire l’epidemia di obesità che ha colpito l’Australia e altri paesi avanzati e di ridurre drasticamente l’incidenza di malattie legate all’obesità come ictus, diabete e cancro ai reni. E’ quanto emerge...
  • Osteoporosi, in Italia 5 milioni di pazienti a rischio

    I pazienti affetti da osteoporosi spesso “non sono curati adeguatamente”. Lo affermano gli esperti che, in vista della Giornata mondiale dell’osteoporosi che si celebra il 20 ottobre, affermano come ‘prevenzione’ debba essere la parola d’ordine per medici e cittadini: l’80% dei pazienti con frattura da osteoporosi, affermano, non è...
  • Asportato un tumore dello stomaco senza bisturi, è la prima volta al mondo

    Per la prima volta al mondo un tumore sotto mucoso dello stomaco, che nasce cioè negli strati più profondi, è stato asportato radicalmente senza l’aiuto della chirurgia tradizionale ma solo grazie a una procedura endoscopica. A realizzare l’intervento, su una paziente di 51 anni, è stato l’Ismett di Palermo....
  • Allarme botulino per le cime di rapa del Salento. Segnalazione del Ministero

      Allarme botulino per alcuni barattoli di vetro di prodotto in commercio. Il prodotto alimentare sotto accusa sono le Cime di Rapa “da un’azienda del Salento, di Casarano-Lecce. L’allerta arriva dal ministero della Salute italiano che ha segnalato nel prodotto in vasetto di vetro denominato “Cime di Rapa”. “Caso...
  • Obesità, scoperto l’interruttore molecolare bruciagrassi

    Scoperto un nuovo potenziale bersaglio per i futuri farmaci anti-obesita’: si tratta della proteina MKK6, che impedisce ai grassi di essere bruciati per generare calore corporeo. Disattivata nei topi, ha facilitato la perdita di peso, come dimostrano gli esperimenti pubblicati su Nature Communications dal Centro Nazionale per la Ricerca...
  • Il 30% dei bimbi italiani colpito da malattie respiratorie

    Ogni anno il 30 per cento dei bambini italiani in età prescolare è colpito da polmonite, bronchiti, faringiti, laringiti o tracheiti. Il dato è emerso nel corso del Congresso nazionale degli specialisti della Società italiana per le malattie respiratorie infantili (Simri) a Napoli. Il numero dei contagi aumenta durante i...
  • Agricoltura: esperti cibo Ue lanciano allarme su fusioni

    Cinque società controllano più della metà del mercato mondiale delle macchine agricole, in sei detengono una quota del 60% del mercato dei semi, mentre avanzano le concentrazioni nel settore dell’industria alimentare e della vendita al dettaglio. E’ lo scenario che emerge dal rapporto ‘Too Big to Feed’, curato da...
  • Troppo zucchero fa male anche ai sani, più rischi per il cuore

    Troppo zucchero fa male anche a chi è sano. Consumandone molto si ha un rischio aumentato di sviluppare problemi cardiovascolari. È quanto emerge da uno studio dell’Università del Surrey, nel Regno Unito, pubblicato su Clinical Science. Gli studiosi hanno preso in esame due gruppi di uomini con molti o...
  • Lo scorso anno 15-18mila morti tra anziani a causa dell’influenza

    “Per migliaia di persone, soprattutto anziani, l’influenza può essere una malattia mortale: lo scorso anno si stima infatti che siano stati 15-18.000 gli anziani deceduti per complicanze dell’influenza, contro una media di decessi negli anni precedenti pari a circa 8.000”. Lo ha affermato il presidente dell’Istituto superiore di sanità,...