Catanzaro. I ragazzi del De Nobili all’Oasi di Padre Pio

La 4°A di Scienze Umane dell’Istituto Superiore “Giovanna De Nobili” di Catanzaro è stata ospite della Casa di Accoglienza “Oasi di Padre Pio”, nel quartiere Catanzaro Lido dove gli...

La 4°A di Scienze Umane dell’Istituto Superiore “Giovanna De Nobili” di Catanzaro è stata ospite della Casa di Accoglienza “Oasi di Padre Pio”, nel quartiere Catanzaro Lido dove gli studenti hanno rappresentato lo spettacolo “Natale al settimo cielo,” all’insegna della musica e del divertimento, per “regalare un sorriso” agli anziani.
L’incontro tra le “due generazioni” ha suscitato in entrambe un’emozione fortissima, che ha comportato una vicinanza e una sensibilità senza paragoni. I ragazzi del Liceo Umanistico hanno lavorato per poter trasmettere un messaggio di pace e di gioia, ed il coinvolgimento è stato talmente intenso che sono stati anche loro stessi ad uscirne arricchiti.
Questa è stata la “Prima Trasferta del sorriso” dell’anno scolastico 2017/2018, alla quale ha partecipato anche il Dirigente Scolastico Susanna Mustari che dopo il grande sostegno rivolto agli alunni, denominati “La banda del sorriso” ed alla docente Brunella Badolato, referente del progetto “Fiaba in movimento … La scuola verso il sociale” ha ringraziato vivamente la Casa Sollievo ‘Oasi di Padre Pio per l’ospitalità.
Altre “trasferte del sorriso” seguiranno nel periodo pre-natalizio presso le strutture ospedalieri di Catanzaro, grazie alla disponibilità di Mustari ed alla spiccata sensibilità degli studenti dell’ I.I.S. “De Nobili” e dei loro docenti.

News Correlate