Calabria, oltre 10 milioni euro per 181 beneficiari Psr

Elaborato il kit dei pagamenti delle misure strutturali

“Il Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari e l’organismo pagatore Arcea informano che è stato elaborato il kit decreto n.75, grazie al quale saranno erogati a 181 beneficiari del Programma di Sviluppo Rurale della Calabria 10 milioni 352mila 768 euro“. Lo riferisce un comunicato dell’ufficio stampa della Giunta regionale della Calabria. “Il kit comprende per lo più – prosegue il comunicato – i pagamenti delle misure strutturali del Psr e, in particolare, il sostegno a investimenti per l’ammodernamento delle aziende
agricole (Misure 4.1) e al Pacchetto Giovani (combinazione tra le misure 4.1 e 6.1, ‘Aiuto all’avviamento di nuove imprese agricole condotte da giovani agricoltori’). Oltre agli agricoltori, però, con questa tranche di pagamenti, anche diversi enti pubblici riceveranno le risorse del Psr.

In particolare in riferimento alla Misura 4.3 ‘Sostegno ad investimenti nell’infrastruttura necessaria allo sviluppo, all’ammodernamento e all’adeguamento dell’agricoltura e della silvicoltura’, alla 7.1 ‘Sostegno per la stesura e l’aggiornamento di piani di sviluppo dei comuni e dei villaggi situati nelle zone rurali e dei servizi comunali di base, nonché di piani di tutela e di gestione dei siti Natura 2000 e di altre zone ad alto valore naturalistico’ ed alla 7.3 ‘Sostegno per l’installazione, il miglioramento e l’espansione di infrastrutture a banda larga e di infrastrutture passive per la banda larga, nonché la fornitura di accesso alla banda larga e ai servizi di pubblica amministrazione online’. Compreso, inoltre, nel kit 75 il pagamento dell’intervento 5.1 ‘Sostegno a investimenti in azioni di prevenzione volte a ridurre le conseguenze di probabili”‘, che ha come beneficiari i Consorzi di bonifica. Fanno parte della tranche di pagamenti, infine, l’intervento 8.1 ‘Sostegno alla forestazione/al rimboschimento’, e interventi relativi ai Gruppi di azione locale e all’Assistenza tecnica al Psr'”.

“Una tranche di pagamenti molto importante – affermano in una nota congiunta il consigliere regionale delegato all’Agricoltura Mauro D’Acri, il dirigente generale del Dipartimento Agricoltura e Autorità di gestione del Psr Calabria Giacomo Giovinazzo e il commissario straordinario di Arcea Francesco Del Castello – che dà una boccata d’ossigeno agli agricoltori e agli enti calabresi con particolare riferimento ai beneficiari delle misure strutturali del Psr e ai giovani già insediati, per i quali, complessivamente, verranno liquidati oltre otto milioni e mezzo di euro. Abbiamo rispettato i nostri impegni e dopo una breve pausa estiva, l’attività amministrativa riprenderà con maggior vigore e nei primi giorni di settembre saranno effettuati nuovi pagamenti”.

News Correlate