BIMBINSEGNANTINCAMPO…COMPETENTI SI DIVENTA!

Giornate conclusive interregionali del Progetto ludico- motorio rivolto ai piccoli della scuola dell’infanzia.

L’USR Calabria, Ufficio di Coordinamento Educazione Fisica, Motoria e Sportiva, dedicherà il 22 e il 23 giugno 2018, due giornate conclusive interregionali al progetto ludico-motorio Bimbinsegnantincampo…competenti si diventa!”, rivolto ai bambini di 4-5 anni delle scuole dell’infanzia degli UU.SS.RR. di Puglia, Basilicata, Molise, Lazio, Sicilia e Calabria. 

Per il quarto anno consecutivo la Calabria si conferma regione capofila del progetto, unico nel suo genere. Già nel 2015 a Catanzaro, nel 2016 a Cetraro (CS) e nel 2017 a Vibo Valentia, le manifestazioni conclusive avevano contribuito a dimostrare quanta attenzione l’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria ripone nei bambini della scuola dell’Infanzia. Proprio a quest’età, infatti, attraverso il movimento, è possibile intervenire positivamente sullo sviluppo delle strutture cognitive e delle qualità psicomotorie, basi  delle dinamiche  d’apprendimento. 

 Nello specifico, venerdì 22 giugno, a Camigliatello Silano, località montana del comune di Spezzano della Sila (CS), si darà il via all’iniziativa interregionale. I bambini, attorniati dal Parco Nazionale della Sila, potranno conoscere e osservare, in maniera diretta ed esperienziale, le innumerevoli attrazioni naturalistiche e ciò li avvierà a diventare ambasciatori dei valori culturali, storici, ambientali e sportivi presenti sul territorio.

 Sabato 23 giugno 2018, al Palasport “Ferraro” di Cosenza, si svolgerà l’evento sportivo vero e proprio, con l’esibizione ludico-motoria delle rappresentative scolastiche. I piccoli alunni dimostreranno le competenze e l’autonomia motoria acquisite nel corso dell’anno scolastico, utilizzando i piccoli attrezzi previsti dal progetto (cerchi, coni, palle e nastri) e lavorando su base musicale.

Diciassette saranno le Istituzioni Scolastiche coinvolte nelle due giornate, con circa 800 fra bambini, genitori, docenti accompagnatori, dirigenti scolastici, docenti dello staff tecnico e coordinatori di Educazione Fisica delle Regioni interessate che alloggeranno presso le strutture ricettive di Camigliatello Silano 

Il progetto Bimbinsegnantincampo…competenti si diventa!”, redatto dalla Prof.ssa Irene Scarpelli, è parte integrante dell’ampio programma motorio e presportivo “Una Regione in Movimento” dell’USR Calabria, ideato e realizzato con tenacia dal Prof. Rosario Mercurio, Coordinatore regionale dell’Ufficio di Educazione Motoria, Fisica e Sportiva.

 “Una Regione in Movimento” oggi rappresenta una rete di oltre centoventi istituti comprensivi della Regione e si pone come valido strumento educativo-didattico per arricchire il bagaglio di esperienze motorie, cognitive e relazionali, di inclusione e socializzazione di ogni bambino del primo ciclo scolastico.

 Le attività ludico-motorie e presportive diventano, così, il canale privilegiato per promuovere il benessere scolastico e sociale attraverso l’adozione di uno stile di vita sano e attivo.     

La realizzazione di questo evento sportivo è possibile grazie al finanziamento assicurato dalla Regione Calabria e dal MIUR.

News Correlate