Barche a vela in difficoltà per il maltempo : due soccorsi nel reggino

Due imbarcazioni a vela, soprese dalle  condizioni meteo marine avverse, sono state soccorse stamani dalla Guardia Costiera di Reggio Calabria. La prima unità, che era a circa due miglia...
Una motovedetta della Guardia costiera impegnata in operazioni di soccorso.

Due imbarcazioni a vela, soprese dalle  condizioni meteo marine avverse, sono state soccorse stamani dalla Guardia Costiera di Reggio Calabria.

La prima unità, che era a circa due miglia da Capo d’Armi, dopo aver contattato il 1530 per un’avaria agli apparati di bordo, colpiti da un fulmine, è stata raggiunta e messa in salvo immediatamente da una motovedetta la, CP 735.

Constatato il buono stato di salute dei passeggeri, gli uomini della Guardia Costiera hanno prestato il loro contributo per la messa in sicurezza dell’imbarcazione, assistendola poi fino al Porto del capoluogo.

Contemporaneamente, è stato disposto un intervento immediato di un’altra motovedetta, la CP 801, per soccorrere la seconda barca a vela, in difficoltà a causa di problemi alle vele.

La stessa è stata Intercettata a circa 4 miglia dal traverso di Bova Maria e con a bordo sette persone: i diportisti sono stati assistiti dalla Cp e dato il miglioramento delle condizioni metereologiche, hanno proseguito poi la loro navigazione col motore ausiliario fino al Porto di Riposto.

La Guardia Costiera, nei casi di emergenza, invita a contattare sempre il numero blu 1530.

News Correlate