Sbarco di nr. 53 migranti presso il Porto di Crotone

Sono pachistani, tra loro anche 10 minori.Arrestati due scafisti
Fase operazione Guardia finanza

Alle prime luci dell’alba, veniva condotta presso il Porto di Crotone, un’imbarcazione precedentemente intercettata dalla Guardia di Finanza, con a bordo complessivamente nr. 53 migranti, tutti uomini, di cui nr. 06 dichiaratisi minori.

Sull’imbarcazione erano altresì presenti nr. 2 soggetti di nazionalità ucraina, A. M. classe 1985 e R. Y. classe 1980, i quali venivano immediatamente trattenuti dalla Polizia Giudiziaria e successivamente tratti in arresto su disposizione del P.M. di turno, poiché indiziati di delitto di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Ad attendere sul molo, la predetta imbarcazione, successivamente posta sotto sequestro, personale dell’Ufficio Immigrazione, del locale Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica, nonché il Funzionario di turno in Questura.

I migranti, tutti di nazionalità pakistana, sono stati accompagnati presso il locale Regional Hub Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto (KR) e sono stati allocati momentaneamente presso le sale di accoglienza al fine di essere sottoposti al preliminare screening sanitario tuttora in corso e al successivo fotosegnalamento.

News Correlate