Automobilismo. Al via domani la nona Salita di Cellara, oggi le prove

Sarà accesa la sfida anche negli altri gruppi e nelle varie classi, dalle belle

La nona edizione della Salita di Cellara ha dato un assaggio dello spettacolo che potrà riservare nella giornata di domani. Un sabato dove sui 5,95 km di tracciato che dalla località Castagneto va a raggiungere Colle d’Ascione, e in cui si sono disputate le prove ufficiali attraverso le quali i piloti hanno iniziato a prendere confidenza con il percorso e a regolare le vetture in vista della gara.
Si preannuncia dunque una splendida giornata di sport per gli appassionati dell’automobilismo in salita. E già durante le prove non ha lesinato emozioni il favorito d’obbligo, il catanese Domenico Cubeda che a bordo della sua Osella FA 30 ha ottenuto il miglior tempo.
Bene anche Luca Caruso e Leonardo Nicoletti su Radical Prosport. Anche Paola Almirante ha interpretato bene, a bordo della sua Radical R3, e il catanzarese Francesco Ferragina su Elia Avrio. Attesi anche i cosentini Emilio Scola e Silvio Reda, entrambi su Osella Pa 20 S. Su Osella Pa 21 Evo, invece, si si sfideranno, sempre in gruppo CN, Franz Caruso e Antonio Fuscaldo.
Sarà accesa la sfida anche negli altri gruppi e nelle varie classi, dalle belle E2 alle agili e scattanti bicilindriche che non mancano mai di esercitare il proprio fascino.
La competizione, che prenderà il via domattina è organizzata dalla scuderia locale Cosenza Corse, in collaborazione con l’Automobile Club di Catanzaro e Cosenza. È attesa una importante cornice di pubblico a seguire questa bellissima manifestazione che, dopo un paio d’anni di inattività, è ripresa per fornire agli appassionati e ai curiosi della disciplina uno spettacolo di rilievo.
Appuntamento per domani, alle 9,30, per la prima delle due manche della nona Salita di Cellara. La premiazione dei piloti che si garantiranno un posto in cima alle rispettive graduatorie verrà effettuata immediatamente dopo la conclusione della seconda manche.

News Correlate

  • Serie C girone C, Cosenza-Reggina 1-1

    Cosenza e Reggina hanno pareggiato 1-1 (1-0) nel posticipo della 25/a giornata, sesta di ritorno, del girone C del campionato di Serie C. – Classifica: Lecce 56 punti; Catania...
  • Cosenza-Reggina 1-1

    Finisce in parità il derby tra Cosenza e Reggina, con un punto che sta bene agli amaranto ma molto stretto ai rossoblu. Già nel primo tempo i silani partono...
  • Rende-Fondi 3-0

    Continua il brillante cammino del Rende che strapazza in casa il Fondi per 3-0. Già al 13′ Ricciardo trova il vantaggio ritrovandosi a tu per tu col portiere laziale...
  • Diabate nel finale fa 3-2, al Vigorito fa festa il Benevento

    Non riesce il colpo del k.o. ai sanniti per il Crotone di Zenga che subisce una sconfitta per certi versi immeritata. Il Benevento arriva a questa gara con l’acqua...