APPROVATO IN GIUNTA IL PROGETTO PRELIMINARE PER L’ ALLARGAMENTO DEL LUNGOMARE

PROGETTO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI VILLA SAN GIOVANNI

Altro storico passo in avanti che cambierà il volto della città di Villa San Giovanni. L’amministrazione Siclari, che sta velocemente producendo risultati importanti per la città, ha approvato oggi con la nuova Giunta il progetto preliminare di fattibilità tecnica ed economica in relazione ai i lavori di allargamento del Lungomare. Un progetto per il quale sono già stati finanziati 2 milioni di euro e, con questo importante step, si da il via all’iter che consegnerà alla città di Villa San Giovanni un Lungomare totalmente riqualificato che darà al water front tutto un altro aspetto. Un avvio atteso da tempo che ha visto un impegno costante dal parte dell’amministrazione per arrivare al risultato ottenuto. Uno studio che entra nel dettaglio dei lavori. L’intervento finanziato ai tempi dell’amministrazione Messina, infatti, consiste nell’ampliamento del marciapiede lato mare mediante la realizzazione di un aggetto della larghezza di due metri in affaccio sulla battigia. Gli interventi riguarderanno anche la riqualificazione degli slarghi e delle piazzette esistenti lato mare (piazza delle Repubbliche Marinare e la piazzetta del Marinaio).

L’intervento previsto dall’amministrazione – come si legge nella relazione generale dell’ufficio tecnico – riguarda in particolare la seconda fase di riqualificazione del Lungomare Fata Morgana mediante interventi di completamento alle opere di sistemazione del Lungomare esistente da realizzare mediante progettazione Rfi (questi già in gara d’appalto con inizio lavori inizio 2019). Con quest’intervento sostanzialmente s’interviene per ampliare la carreggiata lato mare mediante la realizzazione di uno sbalzo che non andrà a occupare l’arenile in quanto sospeso ma, nello stesso tempo, consentirà di ottenere un ampliamento degli spazi sia per uso pedonale che ciclabile. È prevista, dunque, la realizzazione di una passerella in legno laminato sospesa collegata mediante un braccio in acciaio alla struttura portante per una larghezza di due metri. Sarà intervallata da panchine per consentire la possibilità di passeggiare e di potersi affacciare sullo Stretto per godere del paesaggio unico estendendosi per tutto il lungomare. Inoltre, sarà riqualificato tutto l’impianto d’illuminazione.

«Dopo aver ottenuto il finanziamento – commenta il sindaco Giovanni Siclari – inizia l’iter per la realizzazione di un progetto che sta molto a cuore all’amministrazione che guido. Tutto è iniziato con grande entusiasmo e soddisfazione e dopo aver letto la relazione tecnica e approvato in Giunta questo progetto posso confermare che l’allargamento della carreggiata lato mare è importante quanto la ristrutturazione. Cambierà il volto della via Marina e la renderà il più bel passeggio di tutta la Calabria. Abbiamo un panorama unico e con i dovuti interventi daremo una reale impronta turistica alla nostra città sfruttando, in primis, il dono della natura e una posizione che rende Villa unica al mondo».

News Correlate