Antonino Cannarella è il nuovo Dirigente del Commissariato di Siderno

Per il nuovo Dirigente del Commissariato di Siderno si tratta di un ritorno in Calabria

Il Primo Dirigente della Polizia di Stato Antonino Cannarella è il nuovo Dirigente del Commissariato di P.S. di Siderno. Cannarella, 54 anni di Avola, ha svolto servizio presso la Squadra Mobile della Questura di Palermo e presso l’Ufficio dell’Alto Commissario per il Coordinamento della lotta contro la delinquenza mafiosa”.
Per il nuovo Dirigente del Commissariato di Siderno si tratta di un ritorno in Calabria, dove aveva già lavorato per la Direzione Investigativa Antimafia di Reggio Calabria e di Catanzaro. Prima di essere promosso Primo Dirigente della Polizia di Stato, nel 2016, ha svolto il ruolo di Capo Sezione della DIA di Bologna.
Cannarella prende il posto del Dottor Anzalone, trasferito al Servizio Centrale Operativo di Roma. Il Dirigente del Commissariato di P.S. di Siderno ha incontrato il Prefetto, Michele di Bari, ed il Questore della Provincia di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, i quali hanno formulato i migliori auguri per il nuovo incarico. In particolare il Questore ha voluto condividere con il Dottor Cannarella le principali linee strategiche da adottare al fine di meglio condurre un’efficace azione di contrasto alla criminalità organizzata stanziata sulla fascia jonica della provincia di Reggio Calabria.

News Correlate