40enni lavoro saltuario?Pensione dopo 73

A 69 anni solo con anzianità e assegno oltre i 687 euro
Una rielaborazione grafica di striscioni di protesta di disoccupati e precari ANSA

I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.

News Correlate