1-1 al “Lorenzon”, doppia festa per Rende e Andria

Un punto che accontenta sia il Rende che la Fidelis Andria, entrambe raggiungono infatti i loro diversi obiettivi: i biancorossi centrano matematicamente i play off mentre i pugliesi conquistano...

Un punto che accontenta sia il Rende che la Fidelis Andria, entrambe raggiungono infatti i loro diversi obiettivi: i biancorossi centrano matematicamente i play off mentre i pugliesi conquistano la salvezza con un turno di anticipo. Gara che nel primo tempo non offre nessuna emozione degna di nota. Succede tutto nel secondo tempo, in cui vi è prima il vantaggio ospite con un colpo di testa di Lattanzio al 57′ e poi la risposta al 75′ di Franco servito in area di rigore da Pambianchi. Gli uomini di Trocini domenica prossima saranno di scena al “Massimino” di Catania dove cercheranno di difendere il settimo posto che gli consentirebbe di giocare il primo turno del play off con l’apporto del pubblico amico.

Raffaele Truncè

 

News Correlate